Archivi per la categoria ‘ESTATE CAMP DAY’

Carissimi  amici, collaboratori, genitori, BAMBINI,  RAGAZZI, e tutti quanti voi che in qualche modo avete partecipato alla vita associativa dell’ass. CARACAS in questi ultimi anni:   AUGURI!!!

   Anche il 2013 è ormai venuto alla fine, un altro anno che come i prevenienti lascerà difformità di opinione su quanto gli avvenimenti in esso abbiano inciso su ogni uno di noi e nella vita dei nostri cari.

Viviamo presumibilmente, nel periodo storico peggiore degli ultimi 70 anni, battezzato da me col nome di “IL DECADENTISMO”.

DECADENTISTICO per  la esigua qualità espressa in quasi tutti i settori  leggi la lettera di auguri completa

CONTINUA …”LO SBARCO DEI CENTO…”

Ancora in tantissimi ad animare e a divertirsi venerdi 20 luglio all’ OASi del Bimbo a Napoli. Per l’occasione erano riuniti davvero tutti I CENTRI ESTIVI CARACAS, da Posillipo a Secondigliano, dall’ Oasi  a Mugnano…   L’evento-appuntamento atteso per tutta la settimana dai partecipanti è ancora una volta riuscito grazie all’ ottima organizzazione di tutto lo staff CARACAS che oltre a garantire tanto divertimento riesce ad avere il  controllo di tutti i bambini tenendoli al di fuori di pericoli e quindi nella massima sicurezza. Da sottolineare la vittoria degli animatori contro una selezione mista di tutti i “campisti”  durante l’incontro di calcio valido per un “fine settimana a Disneyland…”  Ancora una grande gratificazione per tutto lo staff al quale non possono mancare i sinceri complimenti da parte del Presidente per il loro attaccamento ai colori associativi e per l’impegno “epico” figlio di un vero gruppo e di grande armonia tra tutti quanti. ANCORA  UNA GRANDE SERA D’ ESTATE

“APOTEOTICA SERATA”   “LO SBARCO DEI CENTO…”    Erano press’a poco in cento ad animare e a divertirsi venerdi 13 luglio all’ OASi del Bimbo a Napoli. Per la serata oramai diventata un appuntamento insostituibile per I ragazzi del CAMP CARACAS, il divertimento sano nella massima sicurezza per I partecipanti ha trionfato e spopolato raggiungendo  standard di qualità elevatissimo.  Insieme, I ragazzi di Secondigliano e di Mugnano hanno festeggiato ballando, cantando, giocando e tant’ altro ancora fino a tarda sera. Infatti la festa che in un primo momento doveva terminare alle 22,15 è stata prolungata fino alle 23,30 circa

Leggi il resto di questo articolo »